1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Zona a Traffico Limitato

i varchi della ztl
clicca per ingrandire


I varchi sono collocati in corso Vittorio Emanuele all'altezza di piazza Castello, in via Garibaldi all'altezza di via IV Novembre ed in corso Roma all'altezza di via XX Settembre.All'interno possono liberamente circolare le biciclette.

Che cos'è il sistema di controllo elettronico?
T-ID Ztl è un sistema di identificazione di veicoli tramite lettura della targa per la rilevazione dei transiti non autorizzati ai varchi di Zone a Traffico Limitato.Le postazioni locali di rilevamento ("varchi"), sono collegate con la centrale di controllo che si trova presso il Comando di Polizia Locale. L'unità di elaborazione è in grado di rilevare e leggere le targhe dei veicoli ripresi, quindi di discriminare gli aventi diritto dai trasgressori. I primi non vengono memorizzati in conformità alla legge sulla privacy, mentre i dati identificativi dei secondi e le immagini sono trasmesse all'unità centrale; a seguito di diverse fasi di controllo automatico e manuale, i veicoli che sono in lista bianca vengono scartati e non si conserva alcuna traccia del loro passaggio; i veicoli che non sono autorizzati al transito saranno sanzionati.

Come funziona?
I dati vengono inseriti d'ufficio nelle "liste bianche" (banca dati veicoli autorizzati). Il permesso deve essere sempre esposto in modo chiaramente visibile sul cruscotto ed esibito al personale della Polizia Locale che effettua servizio nella Z.T.L.Si raccomanda il rispetto del percorso indicato sul contrassegno e le eventuali limitazioni orarie. Per ogni varco vi è una "lista bianca" quindi se si è autorizzati per un varco, l'eventuale ingresso dagli altri comporta la rilevazione della sanzione. Eventuali deroghe al transito da un varco diverso da quello autorizzato, saranno ammesse solo in caso di cantieri stradali ovvero in ogni caso direttamente segnalato dagli operatori di Polizia Locale in servizio sul territorio.Se l'autorizzazione non ha limitazioni di percorso, la targa è inserita in tutte le liste.

Veicoli con contrassegno invalidi
Ai titolari di contrassegno invalidi residenti è stata inviata una lettera con le indicazioni sulle modalità di accesso alla Z.T.L. E' in funzione un numero verde dedicato 800.106.850

Permessi temporanei
Per esigenze particolari (manifestazioni, traslochi, ecc.) gli interessati dovranno comunicare i dati del veicolo utilizzando l'apposita modulistica reperibile sul sito del Comune di Lodi o presso l'Ufficio Viabilità o presso il Comando di Polizia Locale. Nel caso in cui insorgano necessità particolari di accedere per cui non vi sono i tempi per comunicare la targa, è possibile autocertificare l'ingresso entro 48 ore trasmettendo a mezzo fax l'apposito modulo reperibile sul sito del Comune di Lodi o presso l'Ufficio Viabilità o presso il Comando di Polizia Locale, allegando eventuale documentazione giustificativa. Ai sensi della vigente normativa il Comando si riserva di verificare la veridicità delle dichiarazioni e, se del caso, di procedere penalmente.