1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

8 marzo, il programma delle iniziative per la 'Giornata internazionale della donna'

Ricco ed articolato il programma delle iniziative organizzate in occasione dell'8 marzo 2019 'Giornata internazionale della donna'.

Giovedì 7 marzo 
CORSO DI AUTOSTIMA E DIFESA PERSONALE FEMMINILE
ore 20.30/22.00 – Spazio RiCreativo - Via Carducci, 7 Lodi a cura del Comune di Lodi
Primo incontro del corso di 12 lezioni per apprendere i principi della difesa personale e acquisire maggiore senso di sicurezza e autostima. Costo 10 € (il ricavato sarà devoluto a favore del Centro Antiviolenza “La Metà di Niente” di Lodi) e 10 € di assicurazione infortuni.
Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare il n. tel. 0371.409473 oppure: centrodonna@comune.lodi.it

Venerdì 8 marzo
UNA MARCHESA AD ASSISI
ore 21.00 - Teatro alle Vigne - Via Cavour, 66 Lodi a cura del Comune di Lodi
Dopo il grande successo decretato nel 2016 dal pubblico del Teatro alle Vigne per lo spettacolo Mia mamma è una marchesa, torna Ippolita Baldini con il suo peculiare stile fatto di comicità e riflessioni semiserie sulla vita e sulle scelte da fare necessarie per trovare se stessi. Quando sembra che niente vada al proprio posto, la cosa migliore da fare è cercare di mettere a posto almeno se stessi. Roberta vorrebbe innamorarsi ma non trova l’uomo giusto, vorrebbe imparare a gestire i timori e le insicurezze per la propria carriera artistica ma si lascia sopraffare dagli eventi, vorrebbe conciliare le abitudini di una famiglia nobile con il mondo del lavoro ma sembra che i due ambienti facciano di tutto per non capirsi a vicenda; per uscire da questa impasse apparentemente senza via d’uscita, sceglie di intraprendere un cammino di fede. Ma anche trovare se stessi in mezzo ai pellegrini che marciano verso Assisi non si rivelerà affatto facile.
Biglietto Unico 10 €. Info 0371.409855 - teatroallevigne.biglietteria@comune.lodi.it

Prima dello spettacolo: Consegna del PREMIO DONNA 8 MARZO, concorso giunto alla seconda edizione promosso e organizzato dalla Consigliera di Parità della Provincia di Lodi, dedicato alle donne che operano sul territorio della Provincia di Lodi e che, con il loro agire hanno diffuso buone prassi per la valorizzazione del ruolo femminile nei comparti, quali: cultura, scuola, associazionismo, imprenditoria.

DALLA VIOLENZA SI PUO’ USCIRE. VI RACCONTO LA MIA STORIA
Ore 11.00 - Teatrino “Giannetta Musitelli”– Via Gorini, 21 a cura del Comune di Lodi
La testimonianza diretta di una donna che grazie ai servizi del Centro Antiviolenza “La metà di niente” e al lavoro coordinato della Rete Antiviolenza di Lodi è uscita da una difficile storia di violenza. L’incontro è rivolto alle scuole superiori di secondo grado. A seguire in collaborazione con il Comitato Se Non Ora Quando di Lodi il ricordo della ricorrenza dell’8 marzo attraverso il libro “Camicette bianche” di Ester Rizzo e presentazione della mostra “Donne e Lavoro” di Toponomastica Femminile.

Presentazione dello studio “ASSICURAZIONI CASALINGHE, INFORTUNI AL FEMMINILE IN AMBITO LAVORATIVO CON UN FOCUS SU QUELLI LEGATI IN AMBITO DOMESTICO”
Ore 9.30 presso la Sala Consiglio della Provincia di Lodi – Via Fanfulla, 14 a cura del Gruppo Donne per le Politiche Femminili ANIMIL – Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro

Sabato 9 marzo
SHIATSU PER LE DONNE – TRATTAMENTI GRATUITI
ore 10/12 e 14/16.30 c/o Spazio RiCreativo - Via Carducci, 7 Lodi a cura dell’Associazione Zampeluci Shiatsu.
Un’occasione per regalarsi un momento di relax. Su prenotazione telefonando al tel. 0371.409473 oppure centrodonna@comune.lodi.it

Domenica 10 marzo
TALENTI DELLE DONNE - SPECIALE 8 MARZO
Ore 9.00/18.00 - P.zza Castello Lodi
Vetrina della creatività femminile organizzata dall’Associazione Talenti delle Donne. Tante creazioni uniche e speciali frutto dell’originalità delle creative: carta, feltro, decoupage, bigiotteria, pittura e molto altro!

Venerdì 15 marzo
READING di brani tratti dal libro "La baracca dei tristi piaceri "
di Helga Schneider con
Silvia Scavuzzo e Beatrice Fiorani
Ore 21.00 presso Fondazione M. Cosway P.zza Zaninelli 13 Lodi a cura di Soroptimist International Club Lodi
Offerta a partire da Euro 7,00. Il ricavato verrà utilizzato per l'allestimento di una stanza dedicata presso il Comando dei Carabinieri, stazione di Lodi Via San Giacomo dove le donne, vittime di violenza, possano sporgere denuncia in un ambiente accogliente e rassicurante.

Dal 23 marzo al 3 aprile
MOSTRA FOTOGRAFICA “E la paga la davo in famiglia …” Il lavoro delle donne in Lombardia
c/o la Biblioteca Laudense (orario di apertura al pubblico della Biblioteca) a cura del Coordinamento Donne Pensionate della CISL
Una mostra sulle condizioni delle donne nel recente passato: dalle campagne ai cortili, dalle risaie alle industrie del tabacco, dalle filande alle coltivazioni dei bachi, dai lanifici e cotonifici alle aziende. Documenti preziosi, testimonianze uniche raccolte dalle pensionate CISL della Lombardia sfogliando vecchi album di famiglia.

7, 8, 9 e 10 marzo
VISITE DI PREVENZIONE TUMORI
Ore dalle 9.00 alle 18.00 nei giorni 7/8/9 marzo e dalle 9.00 alle 13.00 il giorno 10 marzo presso la sede in Viale Milano, 71 Lodi a cura di ANVOLT Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori
Visite di prevenzione ambulatoriali ginecologiche, senologiche (con ecografia) e mappatura
nei. Prenotazione obbligatoria ai numeri tel. 0371.412001 – 338.5906906

INIZIATIVE NELLE SCUOLE A CURA DELLA RETE DELLE SCUOLE DI TOPONOMASTICA FEMMINILE
Le scuole aderenti alla Rete di Toponomastica Femminile organizzano, in occasione della Giornata della Donna 2019, incontri di riflessione e presentazione di mostre in un percorso collegato.
- Liceo Maffeo Vegio: mostra Le Viaggiatrici-prima parte, dal 7 al 23 marzo. Venerdì 22 marzo dalle ore 11 alle 13: incontro di riflessione e dibattito sul tema della condizione femminile, con letture di brani e musica, aperto alla cittadinanza, con presentazione degli esiti del sondaggio per la scelta delle figure di Giuste da rappresentare nel murales che sarà realizzato sui muri esterni dell'edificio.
- ITE Bassi: mostra Le viaggiatrici-seconda parte, dal 2 al 9 marzo. Venerdì 8 marzo: presentazione della ricerca "C'è chi arriva e c'è chi parte. Maria Cosway e Francesca Cabrini: due vite in viaggio" a cura di Daniela Fusari. Sondaggio per la scelta delle figure di Giuste da rappresentare nel murales che sarà realizzato sui muri esterni dell'edificio.
Presentazione in aula magna dei lavori di ricerca svolti nelle classi sul tema Il lavoro delle donne, realizzati per la partecipazione al Concorso Sulle vie della parità di Toponomastica femminile.
- IIS Volta: mostra le Giuste, dall'8 al 16 marzo, con apertura della mostra stessa ad altre scuole e alla cittadinanza durante il periodo di allestimento. Presentazione on line della mostra ai docenti che accompagneranno le classi in visita. Momento di riflessione finale sabato 16 marzo dalle 11 alle 12 con letture scelte dalle/dagli studenti coinvolti nella visita alla mostra.
- Liceo Artistico Piazza: mostra delle Giuste dall'8 al 16 marzo con possibilità di visita della stessa da parte dei genitori degli alunni e della cittadinanza. Momento di riflessione venerdì 8 marzo dalle 10,00 alle 12,00 con presentazione del progetto del Giardino delle Giuste e letture scelte.
- Istituto Professionale “Luigi Einaudi”: mostra delle Giuste dall’8 marzo al 16 marzo con la possibilità di visita da parte dei genitori degli alunni e della cittadinanza nel periodo di allestimento. Momento di riflessione venerdì 8 marzo dalle ore 11.00 alle 12.30 in cui sarà presentato dall’autrice Fatemeh Sara Gaboardi Maleki Minoo la sua ultima opera “Il viaggio di una promessa” (testimonianza di una scrittrice “partigiana delle minoranze” tra popoli dimenticati).
- Istituto Comprensivo F.Cazzulani: mostra SNOQ- Le Costituenti-, dall'1 marzo al 15 aprile. Per tutto il mese di marzo i ragazzi di alcune classi approfondiranno la conoscenza delle Costituenti e delle Giuste con letture e ricerche e si renderanno disponibili a spiegare la mostra e i contenuti alle altre classi dell'Istituto che ne faranno richiesta. I materiali prodotti potranno arricchire i pannelli della mostra e saranno messi sul sito, a disposizione delle altre classi.

Lodi, 1 marzo 2019.