1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Stagione di chitarra classica 2018: Elena Papandreou

Domenica 20 maggio, ore 17.00 al Liceo "Verri"

Per la Stagione Internazionale di Chitarra Classica 2018 - 13a edizione, promossa dall'Atelier Chitarristico Laudense con il patrocinio del Comune di Lodi, si esibisce Elena Papandreou il giorno domenica 20 maggio alle ore 17.00 presso l'Aula Magna del Liceo "P. Verri", in via San Francesco 11.

Elena Papandreou
Nata ad Atene nel 1966 Elena è considerata dal «Washington Post» «un poeta della chitarra». Ha studiato con Evangelos Boudinis e Oscar Chiglia, e in Inghilterra, con una Borsa di studio del British Council, presso l’RNCM con Gordon Crosskey, e ha partecipato a masterclass di Alirio Diaz, Julian Bream, Leo Brouwer e Ruggero Chiesa. Elena si è esibita in circa 40 paesi tra Europa, Nord e Sud America e Asia, ha tenuto concerti nelle prestigiose sale del Musikverein di Vienna, la Philarmoniche di Koelner, la Symphony Hall di Birmingham e la Concert Hall di Atene, nella sala da concerto Tchaikovsky a Mosca, nella Queen Elisabeth Hall di Londra e nel 1998 alla Carnegie Hall di New York.
Vincitrice di tre concorsi internazionali, «Maria Callas» (Grecia, 1984), «Gargnano» (Italia,1985), «Pittaluga Alessandria» (Italia,1985) è stata insignita nel 1992 dall’Accademia di Atene, del Premio «Spyros Motsenigos» assegnato ogni due anni ad un musicista eccezionale. Ha collaborato con musicisti di spicco, tra cui i chitarristi Oscar Chiglia, Alirio Diaz, Roland Dyens, Nikita Koshin , Evangelos Boudounis, la violinista Leonidas Kavakos e il violoncellista Leonid Gorokhov.
Attualmente collabora con una casa discografica svedese. Elena Papandreou è professore di chitarra all’Università della Macedonia a Salonnico, Grecia.

(12.03.2018)
 

 
 
volantino della stagione di chitarra classica