1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Parola d’ordine: millenial

Domenica 8 maggio, ore 16.30 Sala Rivolta

In teoria non è altro che il nome che viene attribuito a chi è diventato maggiorenne nel nuovo millennio. In realtà, sono la generazione più studiata, vezzeggiata e temuta di sempre. Chi sono, cosa vogliono, cosa leggono, come lavorano e cosa votano i nativi digitali per eccellenza? Rovineranno il pianeta o lo salveranno?

con Annibale D'Elia, Emanuele Ferragina, Eleonora Voltolina
presenta Linkiesta.it

 

Annibale D’Elia

Annibale D’Elia si occupa da oltre dieci anni di reinventare le politiche pubbliche al sud Italia. Dal 2007 al 2015 ha lavorato a Bollenti Spiriti, il programma della Regione Puglia per i giovani, diventandone dirigente dell'ufficio Politiche Giovanili e Legalità. È stato chiamato nella task force del Ministero dello Sviluppo Economico sulle startup innovative e nel comitato di indirizzo del Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca.

 
Emanuele Ferragina

Emanuele Ferragina insegna Politiche sociali all’Università di Oxford. Ha partecipato come ospite e opinionista a diversi programmi televisivi, tra cui Servizio pubblico, Piazza pulita, L’aria che tira e Agorà. Scrive regolarmente sul “Fatto Quotidiano”. Per BUR ha pubblicato “Chi troppo chi niente” e “La maggioranza invisibile”.

 
Eleonora Voltolina

Eleonora Voltolina, giornalista, ha fondato e dirige la testata online Repubblicadeglistagisti.it, punto di riferimento per i giovani nel momento di passaggio dalla formazione al lavoro. É autrice di “La Repubblica degli Stagisti - Come non farsi sfruttare” e “Se potessi avere mille euro al mese - L'Italia sottopagata”. Fa parte del consiglio direttivo dell'Agenzia nazionale giovani.