1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Reddito di autonomia 2015

Il Comune di Lodi rende noto che con DGR n. 4551/2015 è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande al 31.01.2016.


Il Comune di Lodi ha aderito all'iniziativa regionale denominata Reddito di autonomia a sostegno delle famiglie residenti nei Comuni ad elevata tensione abitativa per il mantenimento dell'abitazione in locazione con contratto d'affitto privato.

Agli inquilini beneficiari, il cui Isee-fsa deve essere compreso tra i 7.000,01 e i 9.000 euro, è destinato un contributo una tantum fino ad un massimo di 800 euro.

L'erogazione del contributo avviene solo dopo aver presentato una domanda (dal 2 novembre al 15 dicembre 2015), che dovrà risultare idonea a seguito di controlli e accertamenti previsti dalle disposizioni regionali.

La modulistica e tutte le informazioni relative vengono fornite dal settore Politiche sociali e potranno essere presentate presso le sedi degli enti convenzionati con il Comune di Lodi:
- Centro servizi CGIL Via Lodivecchio, 31 - tel. 0371.616030
- Caaf CISL Srl Via Forni, 1- tel. 0371.436063
- ACLI Service Viale Rimembranze, 12/b - tel. 0371.423505

Per informazioni:
Politiche Sociali
Via Volturno 4 - Lodi
Tel. 0371.409329 - Fax. 0371.409453
e-mail: politichesociali@comune.lodi.it

(9 novembre 2015)