1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Non fate sbronzate

Un video clip, una canzone, un videogioco addirittura, oppure persino alcune vignette dipinte sui bicchieri dello 'sballo'. 
La fantasia e la creatività degli alunni degli Istituti superiori lodigiani non si sono fatte attendere nelle proposte presentate all'interno del contest promosso dall'ASL, cui partecipa in qualità di sponsor anche l'ammministrazione comunale di Lodi insieme a molti altri soggetti del territorio, che metteva a tema la Progettazione di una campagna di comunicazione contro l'abuso di sostanze alcoliche da parte di adolescenti, giovani e giovanissimi, dal titolo molto esplicito NON FATE SBRONZATE. 

Il contest ha previsto un lungo iter di preparazione per i 5 Istituti scolastici che vi hanno aderito (la scadenza del contest era fissata nel mese di giugno 2013), di cui 4 sono scuole della città (Liceo artistico Piazza, ITE Bassi, Maffeo Vegio, Liceo Gandini) ed una di S. Angelo Lodigiano, il Pandini. 

La Commissione che si è riunita per valutare i progetti pervenuti ed assegnare i premi ha riscontrato una qualità davvero interessante delle proposte, a testimonianza della vitalità dei giovani e dell'attenzione forte ad un tema che purtroppo è di stringente attualità: le cifre fornite all'ASL parlano di 15,4% di ubriacature sul campione individuato su base regionale, 17% di casi di binge drinking (l''abbuffata alcoolica", vale a dire il consumo di 5 dosi di bevanda in 2 ore) e addirittura 32% di 15enni che sono coinvolti in questi episodi. 

Il 7 novembre 2013 presso la sede del Dipartimento dipendenze dell'ASL di Lodi, la Commissione (in essa il Comune di Lodi è rappresentato dal dr. Bruni) dopo aver visionato e discusso i progetti, ha indicato i vincitori, che ora avranno il compito di realizzare concretamente la proposta di campagna di sensibiizzazione che sarà veicolata nelle scuole e nei locali che aderiranno all'iniziativa. 

L'amministrazione comunale inserisce il tema all'interno delle proposte di educazione civica - educazione alla partecipazione, che sta svilppando in questi anni. 

Prossimo appuntamento: Giovedì 18 dicembre 2013 presso l'Auditorium BPL di Lodi, dove è in programma uno spettacolo teatrale proposto a tutte le scuole di Lodi sugli aspetti più problematici del rapporto tra giovani e alcool. 

Lodi, 11 novembre 2013