1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Una festa per tutti

immagine di san bassiano

Martedì 19 gennaio la città e il territorio festeggiano S. Bassiano, primo Vescovo laudense e patrono della Diocesi dal 374 al 409 d.C. E' una giornata di grande festa per tutti i lodigiani, che si incontrano in Cattedrale visitando l'urna del santo, alle bancarelle in piazza Vittoria, in fila per la buseca e il vin brulè sotto il Broletto. Il programma delle celebrazioni è imperniato sulla S. Messa Pontificale del mattino, con inizio alle ore 10.30 e sulla consegna delle benemerenze civiche e del Fanfullino d'Oro al pomeriggio, al Teatro alle Vigne, ore 17.30.
 

 
 

Aggregazione e socialità, Lodi è 'Open day'

piazza broletto

Per il terzo anno consecutivo l'amministrazione comunale coordina e propone un ampio ventaglio di proposte collaterali alla festa religiosa e civile del Patrono, in una modalità 'open day'. I luoghi di cultura, le chiese, i musei del centro cittadino e l'aula consiliare del Municipio sono aperti alle visite. Tre tour guidati partono in orari diversi da piazza Broletto. Mostre fotografiche, incontri in biblioteca, il pattinaggio su ghiaccio all'aperto e la musica proposta in piazza Castello arricchiscono l'offerta. Alla Faustina ingresso a 4 euro per tutti in piscina. Per i più giovani, interessanti momenti di aggregazione al Clam in via Fascetti.
 

 
 

Le visite ai luoghi di cultura

santa chiara nuova

I principali luoghi di fede e di cultura aperti a S. Bassiano: la Cattedrale, visitabile sin dalle 7.30, il Tempio civico dell'Incoronata dalle 9.00 alle 13.00, il Museo dell'Incoronata nel pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00 e l'ex chiesa di Santa Chiara Nuova in via delle Orfane dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Poi il Museo della Stampa, il Museo diocesano di arte sacra, il Museo 'Paolo Gorini' e il Museo dei bersaglieri di via Vistarini e il Museo dello strumento musicale di via Besana. Il Municipio è aperto per visite all'aula consiliare dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00.
 

 
 

S. Sebastiano, la festa dei Vigili urbani

san sebastiano

Non solo S. Bassiano. Come vuole la tradizione, la giornata di mercoledì 20 gennaio è dedicata alla festa del martire S. Sebastiano, patrono e protettore dei Vigili urbani in Italia. Il Comando di Polizia locale propone una celebrazione religiosa alle ore 16.45 alla Chiesa di S. Maria delle Grazie, dove presiederà Mons. Malvestiti Vescovo di Lodi. A seguire dalle 18.00 il saluto alle autorità e la presentazione del nuovo calendario del Corpo, edizione 2016, presso l'ex chiesa di S. Chiara Nuova in via delle Orfane. Un intervento musicale dell'Accademia delle arti Gerundia chiuderà la giornata.