1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Richiesta di partecipazione alla 'Notte bianca 2019'

Sabato 20 luglio 2019 si svolgerà la Notte Bianca prevista nel cartellone della rassegna estiva Lodi al Sole.

Entro le ore 12.00 di venerdì 12 luglio 2019, i pubblici esercizi e le attività artigiane interessate devono presentare, preferibilmente a mezzo PEC all'indirizzo comunedilodi@legalmail.it (solo trasmettendo da PEC), o all'Ufficio Protocollo del Comune di Lodi (aperto nei seguenti orari: mercoledì 8.30/17.45 giovedì 8.30/13.00 venerdì 8.30/12.00), il modulo per la partecipazione all'iniziativa.

Gli Uffici provvederanno a redigere il Piano di sicurezza (disposizioni previste in materia di Safety e Security) tenendo conto di tutti gli eventi proposti dagli esercenti rientranti nel perimetro delimitato in colore blu consultabile nella piantina di seguito allegata.
Rimane inteso che l'esercente dovrà dettagliare il tipo di evento le attrezzature utilizzate e rendere disponibile l'eventuale documentazione tecnica a corredo.

Si evidenzia che l'istanza può essere presentata solo da pubblici esercizi e attività artigianali di somministrazione e vendita alimenti e bevande. 
Tutti i pubblici esercizi e le attività artigianali aderenti all'iniziativa devono presentare qualora previsto dall'attività che s'intende svolgere - oltre al modulo "istanza di partecipazione " -  domanda di occupazione suolo pubblico e autorizzazione al pubblico spettacolo, preferibilmente a mezzo PEC all'indirizzo comunedilodi@legalmail.it (solo trasmettendo da PEC), o all'Ufficio Protocollo del Comune di Lodi.

Resta a carico delle attività esterne del "perimetro blu" l'onere di adottare tutte le misure in materia di sicurezza.

Si specifica che gli esercizi commerciali non rientranti nella categoria "pubblici esercizi e attività artigianali di somministrazione e vendita alimenti e bevande" NON devono presentare il modulo di domanda. Resta loro facoltà l'apertura straordinaria dell'esercizio.

Lodi, 9 luglio 2019