1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Teatro alle Vigne, presentata la stagione per le scuole

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a cura del Teatro alle Vigne

Nella Sala Rivolta del Teatro alle Vigne è stato presentato venerdì 28 settembre il ciclo Teatro per le Scuole 2018-19.
Sono intervenuti il Vicesindaco e Assessore alla Cultura, Lorenzo Maggi, l’Assessore all’Istruzione Giuseppina Molinari, il direttore del Teatro Angelo Curtolo e la responsabile Teatro per le Scuole Mirella Mijovic.

La Stagione 2018-19 del Teatro alle Vigne, oltre ai cicli dedicati alla Prosa, Musica, Famiglie a Teatro e spettacoli fuori abbonamento, presenta il Teatro per le Scuole, ciclo di spettacoli al mattino per le scuole, giunto alla 14a edizione.
Lo scorso anno vi hanno partecipato oltre 12.000 tra alunni e insegnanti, provenienti da tutto il territorio, da Crema a S. Colombano al Lambro, da Codogno a Merlino.
L’offerta culturale è pensata per le varie fasce di età, con otto spettacoli dedicati ai bambini della scuola d’infanzia e scuola primaria e otto per i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori; per concludere una rassegna di tre laboratori teatrali realizzati dai ragazzi degli Istituti Scolastici lodigiani. Quest’ultima fa parte di una consolidata collaborazione fra il Teatro e il Liceo Gandini-Verri e il Liceo Maffeo Vegio.

Il ciclo vede sul palcoscenico compagnie professioniste provenienti da tutta Italia. Per la scuola dell’infanzia si toccheranno temi come il viaggio e l’orientamento nello spazio. Per la primaria si parla del gioco, la fiaba, l’integrazione. Per la media della crescita, il rapporto figli/genitori, il bullismo. Per le superiori della scienza (meccanica quantistica), i classici come Dante, Pirandello, Rostand.

Il primo spettacolo si terrà il 30 ottobre ed è Just, con i ragazzi del Liceo Gandini-Verri. La conclusione sarà l’8 maggio con Racconto alla rovescia, di e con Claudio Milani, rivolto ai più piccoli dell’infanzia e primaria.

Come scrivono il Vicesindaco e l’Assessore all’Istruzione: “alle Vigne infinite sono le potenzialità educative, con una programmazione della Stagione che si inserisce nelle attività scolastiche, di concerto con la didattica degli Istituti, contribuendo ad una proposta formativa ‘a tutto campo’, alla formazione di donne e uomini che sviluppano un libero desiderio di novità, che imparano a cambiare tra indifferenza e interesse nella vita”.

Un viaggio che, attraverso la bellezza del Teatro, incuriosisce i giovani studenti a conoscere le proprie radici culturali, basi essenziali per costruire il futuro; e li invoglia a osservare con sguardo critico e consapevole ciò che quotidianamente li circonda, acquisendo nuovi strumenti per leggere la realtà e per affrontare il proprio percorso di vita.

Le prenotazioni si accettano fino al 31 ottobre, compilando il modulo anche online.

Info:
Mirella Mijovic
Tel. 0371 409.855
e-mail: teatroallevigne.programmazione@comune.lodi.it

www.teatroallevigne.com

(28.09.2018)
 

foto di gruppo alla conferenza stampa