1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Lodi al Sole 2018, il programma di sabato 30 giugno

Per la rassegna Lodi al Sole un ricco programma per la giornata di sabato 30 giugno 2018.


BIMBINLAB, ore 16.00 Giardini Barbarossa

bambini che giocano

Il Movimento Lotta Fame nel Mondo - M.L.F.M. propone un pomeriggio di attività ludiche interamente legate al tema del rispetto ambientale dedicate ai bambini.

L'iniziativa prevede una serie di attività ludiche quali letture, giochi, attività artistiche; intervallate da una merenda.
L'iniziativa è pensata come continuazione del percorso didattico "ARAZZI!", portato nelle scuole di Lodi e provincia da MLFM in questo a.s. 2017/2018, e mira ad avvicinare i più piccoli al tema del rispetto dell'ambiente che ci circonda, e dell'importanza di prendersene cura in quanto nostra casa comune. Coerentemente col tema trattato, gran parte delle attività artistiche previste saranno tutte realizzate con materiali di risulta. La scelta dei Giardini Barbarossa come location è dettata proprio dal desiderio di avvicinare ulteriormente bambini e adulti alle bellezze dell'ambiente cittadino, e far comprendere loro come il rispetto degli spazi comuni non possa far altro che giovare all'intera cittadinanza.

Posti limitati, consigliata la prenotazione a:
comunicazione@mlfm.it - oppure al numero telefonico 0371.420766

 

M'ILLUMINO D'IMMENSO, ore 21.00 Chiesa di San Francesco

uno organo sullo sfondo e un coro

Un evento di assoluto rilevo con una grande orchestra d’archi, un quartetto di tromboni, un’arpa, organo, 35 coristi: quest’ l’organico imponente proposto dalla prestigiosa Orchestra “Verdi” di Milano e dal Coro Monteverdi di Crema per il concerto organizzato dall’Accademia di musica  â€œF.Gaffurio”. Il concerto è dedicato al M° Marco Robotti, compositore e direttore, per anni attivo artisticamente proprio sul territorio di Crema, Lodi e Milano, dove è stato anche apprezzato docente. Ricco e variegato il,programma che spazia da Palestrina e Monteverdi sino a Fauré e Mahler, di cui sarà eseguito lo splendido “Adagetto” della Quinta sinfonia. Durante la serata anche due composizioni composte da Marco Robotti.

 

TRIBUTO A MAX PEZZALI e 883, ore 21.00 Calicantus Cafè

uno organo sullo sfondo e un coro

Dai successi di album mitici come 'Hanno ucciso l'Uomo Ragno' e 'Nord Sud Ovest Est' fino alle hits più recenti... la 0382 band ripercorre la carriera di Max Pezzali nella suggestiva cornice dei Giardini Barbarossa.

 

AMBRAMARIE, 21.30 Piazza della Vittoria

uno organo sullo sfondo e un coro

La cantautrice Ambramarie fa tappa a Lodi in Piazza della Vittoria con il suo "Bruciava tutto" tour.

Un album che è donna, undici tracce fatte di occhi, labbra, sorrisi malinconici e lacrime che rigano il viso di una bambina cresciuta forse troppo in fretta, ed ormai donna, nella sua maturità artistica grida la propria interiorità a pieni polmoni facendo della fragilità un denominatore comune, squarciando immagini prestabilite e disegnando la fiera immagine della vertigine.
Recensione di Alessandra Manini - Pubblicata in data: 19/12/16 su www.spaziorock.it