1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

"Serate di Danza" con gli allievi dell'Accademia Gaffurio

Due Serate di Danza classica e moderna, 140 ballerine e coreografie inedite per gli spettacoli di fine anno dell’Accademia Gaffurio, venerdì 15 e lunedì 18 giugno.

Venerdì  15 giugno: il primo appuntamento con la serata dedicata al genere moderno. In scena lo spettacolo “Mie amate fiabe”, con la regia di Liana Severgnini, autrice anche delle coreografie di danza moderna.Il tema dello spettacolo, un viaggio tra la divertita fantasia, fiabe (la Bella e la Bestia... Aladdin...) e le contraddizioni dell’era moderna, prevede la partecipazione in scena di circa 100 ballerine. Si alterneranno perfomance modern jazz all’hip-hop (coreografo Mitch Roncoloni) e al contemporaneo (coreografa Chiara Milanesi), in un mix trascinante e coinvolgente che fa riflettere divertendo.


                                                                          VENERDI 15 GIUGNO 2018
                                                                        Serata di DANZA MODERNA

                                                                                 
MIE AMATE FIABE

                                                                
Coreografie e regia di Liana Severgnini

                                                                 
Coreografie Hip-Hop: Mitchell Roncoloni
                                                       Coreografie di Danza Moderna Junior: M. Luana Giadone
                                                           Coreografie Danza Contemporanea: Chiara Milanesi
                                                                                                                                       
Lunedì 18 giugno: serata dedicata alla danza classica e contemporanea e propone quattro quadri monografici.
Due sono dedicati al repertorio di tradizione e proporranno coreografie sulle musiche tratte da “ Il Corsaro” (composte da Adam, Pugni, Léo Delibes e Drigo, Peter von Oldenburg) e da "La fille mal gardée" (musica di Ferdinand Herold).
La sezione dedicata al neoclassico e al contemporaneo presenterà invece una inedita suite di coreografie incentrate sulla tematiche del suono del violoncello, inteso come strumento che dal legno si anima e genera suggestioni e ambientazioni di archi che seguono la natura, il fluire del tempo e delle stagioni: particolarmente suggestiva la ripresa della musica vivaldiana trasformata nella versione di Max Richter.
La serata si conclude con un quadro omaggio a Balanchine e al balletto "Jewels", com musiche di Fauré, Stravinsky e Caikovskij

                                                                         LUNEDI 18  GIUGNO 2018
                                                                        Serata di DANZA CLASSICA

                                                       Insegnanti e coreografe: Marietta Giamba e Alice Molinari
                                                           Coreografie Danza Contemporanea: Chiara Milanesi


(07/06/2019)


locandina dell'iniziativa