1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

'Martiri del Poligono', la giornata di celebrazione


 

Martedì 22 agosto le Autorità e i cittadini si ritrovano per l'omaggio ai caduti

Martedì 22 agosto ricorre il 73° anniversario (22 agosto 1944) della tragica rappresaglia compiuta da parte delle milizie fasciste in seguito all'attentato mortale del 9 luglio dello stesso anno, quando venne colpito il gerarca Paolo Baciocchi, Commissario prefettizio di Sant'Angelo Lodigiano.
 
Cinque partigiani lodigiani vennero fucilati al Poligono di Tiro di Lodi: Oreste Garati, Ludovico Guarnieri, Ettore Maddè, Franco Moretti e Ginacarlo Sabbioni. 
Altri morti purtroppo li seguirono nei mesi successivi, in particolare nel dicembre 1944 e nel marzo 1945. 

La giornata prevede diversi momenti, a partire dalla posa alle ore 16.45 della corona al cippo nel campo retrostante il Poligono di Tiro, in viale Milano, per poi spostarsi al Tempio civico dell'Incoronata dove alle 17.30 viene celebrata la S. Messa.

Infine le Autorità e i cittadini si ritrovano alle 18.00 sotto il portico del Broletto per i discorsi commemorativi.  

Il programma completo della giornata è contenuto nel file.
 


Lodi, 7 agosto 2017