1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Torrione in ceramica donato al Comune dalla famiglia Franchi

E' stata posata oggi, mercoledì 27 luglio 2016, presso l'aula consiliare di Palazzo Broletto l'opera in ceramica raffigurante uno dei simboli della città, il Torrione del Castello, realizzata da Gino Franchi e donata al Comune dalla famiglia dell'artista, recentemente scomparso.

Il manufatto è stato collocato sulla cornice retrostante i banchi della giunta, sotto lo stucco che riproduce l'emblema della municipalità, e si aggiunge ad un'altra opera in ceramica di Franchi (un vaso con lo stemma della città e la scritta "Laus Pompeia") già custodita presso l'aula consiliare.

Alla posa hanno presenziato il Presidente del Consiglio Comunale Gianpaolo Colizzi e lo staff della Segreteria del Consiglio e dell'Ufficio Delibere, composto dal responsabile Paolo Mirco, Ester Savaré e Maria Baffelli.

(27.07.2016)
 

il torrione in ceramica
il torrione in ceramica, il presidente del consiglio comunale e il personale della segretaria del consiglio
il torrione in ceramica
il torrione in ceramica
 


Clicca sulle immagini per ingrandirle