1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Progetto FACTOR20

Il progetto FACTOR20 mira a promuovere un approccio integrato per la costruzione di un sistema di contabilizzazione e di programmazione delle politiche energetiche regionali e locali finalizzate al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità stabiliti dall'Unione Europea al 2020.

Il progetto ha l'obiettivo primario di predisporre strumenti di supporto dedicati alla promozione e alla valutazione delle azioni locali per la lotta ai cambiamenti climatici, in modo da poter orientare le politiche regionali e locali nella direzione di misure ad elevata efficacia in rapporto ai costi.

Factor20 prevede una fase di sperimentazione, attraverso il coinvolgimento diretto di diversi Enti Locali, nella quale si promuovono una serie di azioni a livello locale ritenute in coerenza con la pianificazione regionale e caratterizzate da un alto potenziale di replicabilità, attraverso studi di fattibilità.

In Regione Lombardia, Cestec ha lavorato con il Comune di Lodi, assegnando un incarico ad una ESCo per sviluppare uno studio di fattibilità che prevede la creazione di uno strumento finanziario per il sostegno agli interventi di riqualificazione energetica in edifici condominiali.

Il Comune di Lodi ha manifestato, nella primvera del 2012, interesse a sperimentare l'azione sul proprio territorio, data la presenza nel parco edilizio cittadino di diversi edifici condominiali. Nel SEAP della città di Lodi si stima che il 58% dei consumi di energia primaria nel settore residenziale sia attribuibile ad impianti di tipo centralizzato.

A livello regionale, inoltre, la scelta di questa azione guida è stata dettata da valutazioni riportate nell'analisi del contesto. Infatti in Regione Lombardia il 70% degli edifici accoglie tre o più unità immobiliari (di cui il 60% ha 10 o più unità immobiliari).
 
Lodi, ottobre 2013