1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il Rotary nel cuore del Lodigiano

Ogni anno nel Lodigiano una persona ogni mille viene colpita da morte cardiaca improvvisa.

I primi 10 minuti sono fondamentali per salvare una vita ma non sempre il 118 può intervenire tempestivamente. Per fornire un rapido primo intervento, il Rotary Club Adda Lodigiano in collaborazione con l'Azienda Ospedaliera e con l'Associazione Amici del Cuore "Roberto Malusardi" ha dato avvio nel 2011 al progetto: "Il Rotary nel Cuore".
L'iniziativa è sorta con lo scopo di mettere a disposizione della popolazione del territorio del lodigiano un servizio salva-vita, finora assicurato solo dalle strutture sanitarie, dislocando nella città e nella provincia di Lodi i D.A.E. (defibrillatori elettrici semiautomatici).
Sono stati individuati sul territorio alcuni punti ad alta concentrazione di persone, dove gradualmente si è provveduto alla dislocazione dei defibrillatori e alla formazione di personale qualificato al loro utilizzo.

Grazie al progetto sono stati installati 31 defibrillatori nella provincia, di cui 23 in città.