1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Giornata Mondiale del Rifugiato 2013

Anche il Comune di Lodi, all'interno del network "Le città del dialogo", con il patrocinio del Sistema Centrale di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati e dell'Alto Commissariato Onu per i Rifugiati e con la collaborazione di Associazione Progetto Insieme, Caritas Lodigiana, Le Città del Dialogo, Lodi Solidale, A.N.P.I., Tam Tam d'Afrique, Famiglia Nuova, Lodi Città Aperta, Tutto il Mondo Onlus, Casa del Popolo ed Emergency, partecipa alla Giornata Mondiale del Rifugiato 2013 organizzando due iniziative volte a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle sofferenze degli esuli ed a sostenere gli sforzi delle organizzazioni impegnate a mitigare il problema:

sabato 15 giugno
Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 presso i portici di Piazza Broletto vengono allestiti un presidio informativo e mostre fotografiche in collaborazione con Emergency, il giornalista freelance lodigiano Daniele Bellocchio e il fotogiornalista Marco Gualazzini

domenica 16 giugno
Presso l'Oratorio di Santa Francesca Cabrini di Lodi (Via S.F. Cabrini, n. 2)
ore 16.00: Il mondo nel pallone - Quattro calci in libertà
ore 18.30: Aperitivo «esotico» e percussioni africane
ore 20.00: Cena a menù togolese e ivoriano
ore 21.00: Si balla con i Muntanerada, musica tradizionale popolare