1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

"Eterno è il canto dell'acqua" al Teatro alle Vigne

Per la stagione di Teatro Ragazzi del Teatro alle Vigne, il Comune di Lodi propone Eterno è il canto dell'acqua, che si tiene mercoledì 6 e giovedì 7 febbraio 2013 alle ore 10.00 presso il Teatro alle Vigne, in via Cavour 66.

Per maggiori informazioni:
Teatro alle Vigne
Tel. 0371 4258.62/63
e-mail: biglietteria@teatroallevigne.net
           teatro@teatroallevigne.net
 

 
 

Un pianista di fama europea, un giovane danzatore e videomaker ed un attore formatosi negli studi di economia ricreano nella libertà dell'improvvisazione e nella densa tessitura narrativa la forza poetica dell'acqua, creatrice di paesaggi e di culture. Le parole di Vandana Shiva, l'economista indiana autrice dell'ormai celebre Le guerre dell'acqua aprono e chiudono, nell'abbraccio di un eterno ritorno, il percorso che nel felice intreccio di suono, gesto e parola tesse una preziosa partitura di memorie. Solo l'acqua, che nell'unità degli oceani conosce la confluenza di infinite sorgenti, provenienti dalle più diverse parti dei continenti, può far accostare nello spazio scenico di un metaracconto coerente e nello stesso tempo ricco di sfaccettature l'Aristotele del libro primo della Metafisica, la scrittura incredibilmente visionaria di Calvino, le poetiche di Garcia Lorca, Emily Dickinson, Gabriele D'Annunzio, Davide Maria Turoldo, le aspirazioni d'eternità tracciate sulle laminette funerarie di tradizione orfica, i percorsi di identità ideati dalla spiritualità dell'Oriente, l'essenziale leggerezza del francescano Canticum Solis. Alla creatività sempre nuova di queste e di altre voci si accostano la creatività di una musica che sgorga nel qui e nell'ora dell'ascolto delle parole scavate nella mente umana dall'acqua e dalla genialie espressività di un corpo interprete delle lingue segrete dei sentimenti generati dall'immaginare l'acqua.

 
immagine dello spettacolo