1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Autocertificazione

Il cittadino ha la facoltà di avvalersi di apposite dichiarazioni sostitutive esclusivamente nei rapporti con la pubblica amministrazione o con i concessionari o gestori di pubblici servizi.
La materia è regolamentata dal DPR n. 445 del 28.12.2000.
Tali disposizioni prevedono che in sostituzione di particolari stati, fatti e qualità personali, il cittadino possa produrre una autocertificazione sottoscritta dall'interessato.
Si riporta di seguito il modello di autocertificazione predisposto dal Comune di Lodi: 

Occorre sottolineare inoltre che dopo l'emanazione del sopra citato decreto presidenziale non è più prevista l'autenticazione della sottoscrizione di istanze dirette a pubbliche amministrazioni ove la stessa sia apposta in presenza dell'impiegato addetto ovvero qualora l'istanza sia presentata, anche in via telematica, (telefax, posta elettronica, ecc), unitamente a fotocopia di un documento di identità del richiedente (non autenticata ma firmata in originale dall'interessato). (commi 1- 2 e 3 art. 38 DPR 445 28.12.2000).