1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Teatro alle Vigne, dal 4 ottobre parte la campagna abbonamenti

Dopo la chiusura, il 20 settembre, dei termini di prelazione riservati agli abbonati della precedente stagione, martedì 4 ottobre si aprirà la campagna per i nuovi abbonamenti alla stagione 2011-2012 del Teatro alle Vigne, articolata in 5 cartelloni (Prosa 1 e 2, Cabaret, Musica, Famiglie a Teatro) e presentata da un testimonial di eccezione, il comico codognese Maurizio Milani. La biglietteria di via Cavour sarà aperta martedì e venerdì dalle 10.30 alle 13.30, mercoledì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00.

"Negli ultimi anni -sottolinea l'assessore comunale alla cultura, Andrea Ferrari - abbiamo assistito all'insolita scena di code al botteghino per la sottoscrizione degli abbonamenti, a testimonianza del crescente seguito tra il pubblico lodigiano per le proposte delle Vigne. Per la stagione alle porte (che si aprirà il 17 ottobre con lo spettacolo Circus Kleztmer) ci aspettiamo quanto meno di confermare i risultati consolidati del recente passato, in particolare per quanto riguarda i cartelloni di prosa (che in abbonamento vedono la sala già piena per oltre metà dei 400 posti disponibili) e la rassegna Famiglie a Teatro, che fa registrare ripetuti "tutto esaurito"

Novità della stagione 2011-2012 sarà la possibilità di acquistare on line i biglietti dei singoli spettacoli, grazie ad una apposita funzione sul sito internet del teatro (www.teatroallevigne.net) che verrà attivata proprio martedì 4 ottobre.
 
"Accanto a questa innovazione - ricorda l'assessore Ferrari - verrà inoltre confermata la possibilità di effettuare prenotazioni tramite posta elettronica, in questo caso con l'avvertenza di confermare e regolarizzare la prenotazione entro tre giorni, pena annullamento".
 
Per quanto riguarda le modalità di pagamento, sia per gli abbonamenti che per i singoli biglietti è possibile provvedere in contanti, con bancomat oppure tramite assegno circolare non trasferibile intestato a "Comune di Lodi-Teatro".
Di seguito, i prezzi degli abbonamenti validi per la stagione 2011-2012: Prosa 1 € 120 intero, € 100 ridotto (fino a 25 anni); Prosa 2 € 80 intero, € 60 ridotto; Concerti € 80 intero, € 70 ridotto; Cabaret € 60 intero, € 40 ridotto; Famiglie a Teatro € 32.
La direzione del teatro informa inoltre che lo spettacolo del cartellone Prosa 1 "Milano che non c'è più", inizialmente in programma per l'8 novembre, è stato annullato e verrà sostituito da "Teresa la ladra", di dacia Maraini, con Mariangela D'Abbraccio, in scena il 21 novembre.
(30-09-2011)