1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Manutenzione strade: pronto il calendario estivo

Ammonta a circa un milione di euro l'importo delle risorse che verranno investite dall'amministrazione comunale nei lavori di riqualificazione stradale programmati per l'estate, mentre altri 500.000 euro potrebbero essere stanziati per un intervento autunnale.

"Nel primo caso - spiega il sindaco, Lorenzo Guerini - lo stanziamento è già interamente coperto e disponibile e verrà utilizzato in misura di 500.000 euro per la riqualificazione dell'asse corso Vittorio Emanuele II-corso Umberto I-corso Adda e per una cifra di poco inferiore per la manutenzione straordinaria di altre 13 strade. In autunno contiamo inoltre di intervenire anche sull'isolato di via Fanfulla, con un progetto che verrà finanziato con parte dei proventi dell'asta per la vendita di beni immobiliari che verrà bandita a breve. La programmazione oltre l'estate dei lavori su via Fanfulla è legata anche all'esigenza di attendere la chiusura di alcuni cantieri di edilizia che interessano attualmente quest'area, oggetto negli ultimi dieci anni di numerosi interventi, anche di iniziativa pubblica (basti pensare al recupero degli ex conventi di Sam Cristoforo e San Domenico, adibiti a sede della Provincia, nonché a quello dell'ex Cavallerizza). Il piano predisposto per quest'estate coinvolgerà numerose zone della città, da un'asse significativo (anche dal punto di vista commerciale) del centro storico come quello dei corsi che collegano piazza Castello al ponte dell'Adda sino a vari quartieri residenziali (in particolare Fanfani e Pratello)".
 
I progetti preliminari degli interventi di riqualificazione dei corsi e di manutenzione straordinaria delle strade verranno approvati dalla giunta lunedì prossimo, quindi a seguito dell'elaborazione dei progetti definitivi ed esecutivi verranno assegnati gli incarichi di realizzazione, tramite procedure negoziate:
 
"L'obiettivo è quello di favorire il massimo coinvolgimento possibile di imprese locali - sottolinea il sindaco - Inoltre, nei capitolati verranno recepite le indicazioni di un protocollo messo a punto dall'Ance, l'associazione delle imprese del settore, finalizzato a consentire la verifica anche in corso d'opera dei requisiti tecnici delle imprese aggiudicatarie, a garanzia del rispetto delle condizioni praticate a contratto, sia sotto il profilo della qualità degli interventi che dei costi prospettati. Si tratta di un'iniziativa alla quale abbiamo aderito con convinzione, poiché in grado da una parte di tutelare l'interesse pubblico e dall'altra di assicurare trasparenza di procedure ed equa concorrenza tra le imprese".
 
L'insediamento dei cantieri per i lavori di manutenzione straordinaria è previsto per la seconda metà di luglio, mentre la riqualificazione di corso Vittorio Emanuele II, corso Umberto I e corso Adda è in programma per le settimane centrali di agosto, in concomitanza con la chiusura di molte delle attività commerciali.

Di seguito, l'elenco delle vie che saranno interessate dai lavori di manutenzione:
 

  • via Tortini (compreso parcheggio della scuola primaria Arcobaleno)
  • via Buozzi e rotatoria di intersezione con via Grandi e via Di Vittorio
  • via Calipari
  • marciapiede di via Cadamosto
  • via Baroni e via Visconti
  • viale Italia (tratto da viale Rimembranze sino al parco di Villa Braila)
  • via Marsala (tratto da via XX Settembre a piazzale Zaninelli)
  • viale Milano (tratto da via Torretta a via San Gualtero)
  • via D'Azeglio, via Fogazzaro e via Monti
  • via Pallavicino
  • viale Piave (tratto da via Cavallotti a via Taddeo)


Con un ulteriore intervento finanziato per alcune decine di migliaia di euro da residui di bilancio, verrà inoltre riqualificata la rotatoria tra via Sant'Angelo e viale Europa e verrà riasfaltato il tratto di viale Europa tra la rotatoria e la chiesa del Sacro Cuore di Robadello.
(17-06-2011)