1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Il parco di via Lago di Garda verrà intitolato ai “Medici ed Operatori sanitari d’Italia”

La Giunta comunale ha deliberato l’intitolazione del parco di via Lago di Garda, ai “Medici ed agli Operatori Sanitari d’Italia”, baluardi nella battaglia contro il Covid-19.

In occasione della posa dei nuovi cartelli, che avverrà nelle prossime settimane, l’Amministrazione comunale prevede di organizzare un momento inaugurale, compatibilmente con le misure previste dalle normative per la gestione dell’emergenza sanitaria.

“Questa iniziativa è il segno tangibile della riconoscenza che l’Amministrazione comunale e la città devono ai medici e agli operatori sanitari per aver affrontato, con grande dedizione e coraggio, la terribile situazione emergenziale che ci ha travolti - commenta il Sindaco Casanova -. Vogliamo così adempiere all’impegno preso in Consiglio comunale il 15 ottobre scorso, su proposta dei consiglieri di Fratelli d’Italia e di Forza Italia, che avevano chiesto di individuare un luogo pubblico idoneo all’intitolazione. Il territorio lodigiano è stato il primo e tra i più colpiti dall’ondata pandemica. Abbiamo vissuto momenti drammatici. I medici e i sanitari sono scesi in prima linea, svolgendo turni estenuanti, in ospedali e pronto soccorsi spesso saturi, e accettando di mettere a rischio la propria salute, per combattere la battaglia contro il virus e salvare le vite altrui. Di questo sacrificio deve rimanere memoria indelebile e crediamo che dedicare uno spazio della città, in particolare l’area verde di via Lago di Garda, a pochi passi dall’Ospedale Maggiore, sia il miglior modo di darne testimonianza alle future generazioni”.

Lodi, 29 gennaio 2021